Rieducazione del pavimento pelvico femminile e maschile

La rieducazione del pavimento pelvico può essere definita come un insieme di tecniche specifiche di tipo conservativo (non si parla di metodiche chirurgiche e/o farmacologiche) che hanno come obiettivo la correzione di alterazioni funzionali.

Il pavimento pelvico o perineo è formato da un insieme di muscoli che si intrecciano fra loro e chiudono verso il basso il bacino; abbracciano l'apparato urinario (uretra, vescica) e vaginale (nella donna) formando il pavimento anteriore, fino a coinvolgere l'apparato ano-rettale (ano, retto) costituendo il pavimento posteriore. Il perineo è un organo dinamico: sollecitato continuamente dal peso del nostro corpo, é soprattutto impegnato nel contrastare gli aumenti di pressioni intra-addominali dettati dagli incrementi di carichi (sollevare le borse della spesa, prendere in braccio il bambino, tossire, starnutire,ecc.), da condizioni croniche (stitichezza), dall'evento parto da interventi chirugici.In relazione a quanto detto, esistono sintomi che nascono dallo squilibrio di queste funzioni.
In caso di indicazione medica il Centro Kinesi è in grado di fornire un servizio di rieducazione del pavimento pelvico sia negli aspetti posturali che specifici d’organo.
Il trattamento è indicato nell’incontinenza urinaria maschile e femminile e nei disturbi dell’area genitale.